COPPI DI TUTTI FRA LIBRI E STORYTELLING

CON MIMMA CALIGARIS, ALBERTO MARELLO E UN OMAGGIO DI GIAN PAOLO ORMEZZANO

Venerdì 31 maggio 2019 – Coppi è di tutti. Fra libri e storytelling. Sfogliando il libro di Mimma Caligaris de il periodico Il Piccolo, Eterno Fausto (edito Soged), regala ancora pagine di poesia del ciclismo. Raccontate con il contributo di Alberto Marello, direttore de IlPiccolo di Alessandria e con un omaggio di Gian Paolo Ormezzano, letteratura del ciclismo e dello sport! Un evento coordinato dalla Fondazione Circolo dei lettori di Torino per Regione Piemonte nel Centenario della nascita del Campionissimo.

Il Museo Alessandria Città delle Biciclette – AcdB continua con l’evento di domenica 9 giugno (inizio ore 18) il suo racconto sul filo celeste di 100Coppi, segnando una nuova tappa di promozione del museo che racconta la storia della prima bicicletta giunta in Italia nel 1867. Il piccolo museo alessandrino, ospitato nello splendido Palazzo Monferrato di via San Lorenzo 21, nel capoluogo piemontese, di proprietà della Camera di Commercio di Alessandria, apre ad un incontro “storytelling” del mito di Fausto Coppi che parte dalle pagine di un libro dalla forma rotonda come una ruota, successo editoriale a poche settimane di uscita, edito da Il Piccolo di Al.

L’autrice Mimma Caligaris, autorevole firma dello sport, con il direttore de IlPiccolo Alberto Marello, ci condurranno nella storia delle storie, una storia che pedala indietro nel tempo e racconta oggi come 100 anni fa della passione per un Mito della storia dello Sport come Fausto Coppi, Mito che rappresenta ancora oggi un esempio di valori positivi e una storia che appartiene a tutti noi. L’arte delle parole e dei sentimenti sportivi, pennellati con l’esperienza dello sport vissuto e scritto in lungo e in largo nei più grandi eventi mondiali, sarà la ciliegia sulla torta del Campionissimo e sarà un dolce servito da Gian Paolo Ormezzano, fra i più grandi scrittori di sport che l’editoria italiana può vantare.

Per AcdB è anche momento di bilanci, di numeri: quelli registrati sino ad ora e che contano le visite dal primo gennaio 2018 (2018 furono quasi 4000 visitatori, nei primi cinque mesi del 2019 sono stati più di 3500) sono numeri che godono anche della luce del successo di Palazzo Monferrato, luogo di cultura e di culto, che chiuderà proprio nei prossimi giorni una delle sue mostre temporanee di grande successo come Alessandria Scolpita, che ha portato anche al museo delle biciclette una ventata di nuovi visitatori, conquistati dalla storia a due ruote di cui si vanta Alessandria: un luogo della memoria da cui sono scattati molti successi che pedalano nella storia…

Tutti gli eventi di 100 Coppi sono qui www.100coppi.it

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *